Studio Notarile Napoli Notai

Notizie

Chiamata in causa dei creditori nella divisione consensuale

Notaio: occorre la chiamata dei creditori nella divisione consensuale? (artt. 1113 e 2825 c.c.). L’art. 1113 c.c. impone al terzo comma la chiamata dei creditori alla divisione dei beni immobili “perché la divisione abbia effetto nei loro confronti”. Di questa regola si è più volte occupata la giurisprudenza, ma sempre ...
Leggi

Clausola antistallo diritto civile

Clausola della roulette russa e la contrattazione immobiliare 1. Il problema degli acquisti immobiliari da parte di due soggetti in comproprietà in quote di ½ ciascuno Nella prassi degli acquisti immobiliari da parte di una famiglia già formatasi o che si sta per creare avviene spesso che i conviventi, i ...
Leggi

Il mutuo fondiario

Con la locuzione “mutuo fondiario” si indica il finanziamento medio o lungo termine garantito da ipoteca immobiliare di primo grado concesso da un istituto di credito espressamente autorizzato in favore di un soggetto, allo scopo di consentire la costruzione o la ristrutturazione di un fabbricato. La somma oggetto del finanziamento ...
Leggi

Le dieci cose da sapere in caso di acquisto di un immobile usucapito senza accertamento giudiziale

Accertamento giudiziale 1) Che cos’è l’usucapione? L’usucapione è un istituto giuridico in forza del quale a seguito del possesso protratto per un certo lasso di tempo, e a determinati requisiti di legge, si acquista ipso iure la titolarità di un diritto reale a titolo originario. 2) Qual è la sua ...
Leggi

Le menzioni urbanistiche nei contratti preliminari

Il problema delle menzioni urbanistiche Nel passato si è discusso se il contratto preliminare che non contenga le menzioni necessarie per il trasferimento dei beni immobili sia valido o meno. Alcune disposizioni sembrano riferirsi anche al contratto preliminare, ad es. quelle sull’attestazione di prestazione energetica, dato che l’art. 6, comma ...
Leggi

Le pertinenze

Sappiamo tutti che le pertinenze sono beni (mobili o immobili) destinati a servizio od ornamento di altri beni, mobili o immobili e che le vicende circolatorie dei beni principali riguardano direttamente anche le pertinenze, laddove non escluse espressamente; quindi non serve dire che l’auto che vendo comprende la ruota di ...
Leggi